Argentina (Potentilla Anserina)

Potentilla anserinaAppartenente alla famiglia delle Rosa­cee, l’argentina viene scientificamen­te denominata Potentilla Anserina , meglio conosciuta come “piede d’oca”.

Effettivamente le oche vanno ghiotte per questa erba, tanto che perfino il suo nome scientifico lo lascia capire: anserina deriva da “anser” che in la­tino significa oca; per potentilla, inve­ce, possiamo vedere una derivazione da “potens”, potente, data l’effettiva azione terapeutica energica di questa pianta.

L’argentina è una pianta erba­cea spontanea, molto resistente, che si ritrova a formare vaste distese laddove vi sia il giusto grado di umidità. In fitoterapia vengono utilizzati i fiori, le foglie e le radici, date le qualità antinfiammatorie, calmanti cd antispasmodiche di questa pianta.

Le sue foglie partono dalla radice e sono piuttosto lunghe, di color argenteo, setose, ognuna composta da una serie di numerose foglioli­ne ineguali, dentellate. I fiori si presentano nel periodo estivo e sono di un giallo brillante, muniti di lunghi peduncoli. E presente anche il fusto sotterraneo (rizoma), dai cui nodi si dipartono ricacci radi­canti che garantiscono la riproduzione della pianta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*