Bardana (Arctutm lappa)

OLYMPUS DIGITAL CAMERAArctutm lappa è la denominazione scientifica della bardana, che viene comunemente chiamata “erba lappa“,

E’ sempre stata una pianta d’interesse medicinale, fin da tempi antichi, e da sempre è stata usata per moltissime affezioni della pelle, dove risulta particolarmente utile abbinando un’azione antisettica ad una depurativa, utilizzabile quindi sia per via interna che per via esterna.

Mm è una bella pianta, con le sua foglie slargate a i suoi fiori uncinati.

continua a leggere

Prezzemolo (Petroselinum sativum Hoffm)

prezzemoloIl Petroselinum sativum Hoffm. appar­tiene alla famiglia delle Ombrellifere ed è conosciuto anche come “erbetta”.

Coltivato fin dai tempi dell’antica Ro­ma , il prezzemolo veniva utilizzato esclusivamente per scopo medicinale; infatti, se in quantità troppo elevate può essere estremamente nocivo e tossico.

In giuste dosi si possono sfruttare le sue numerose qualità: la presenza di gran­de quantità di vitamine lo rende insostituibile come integratore alimen­tare; in più ha un’azione benefica sul fegato, favorendo la depurazione del­l’ organismo; facilita la digestione, combatte l’anemia, aumenta il flusso mestruale e per uso esterno risulta assai utile in impacchi e lozioni contro macchie e lentiggini, per nutrire le pelli secche.… continua a leggere

Camomilla Romana (Anthemis nobilis)

camomilla-romanaDa non confondere la camomilla romana, nome scientifico Anthemis nobilis con la Marticaria, infatti, al contrario della seconda, la romana è molto più comune alo stato spontaneo, mai più che altro coltivata a scopo terapeutico, Di questa pianta non si conosce l’origine, non essendo mai citata in antichi testi, si sa peraltro che nel 1550 venne segnalata in Inghilterra come pianta intestante

La sua essiccazione viene effettuata in effettuata in maniera adeguata, rapidamente all’ ombra e in un luogo ben aerato, questo par impedire che la pianta scurisca perdendo così le sue proprietà.

continua a leggere

Tiglio (Tilia cordata Miller)

TiglioIl Tilia cordata Miller è un maestoso e longevo albero appartenente alla fami­glia delle Tiliacee. Anticamente, come molte piante dai fiori molto profuma­ti, era sacro ad alcune popolazioni eu­ropee; oggi, grazie alle sue ampie fronde ed al suo gradevole profumo nel periodo della fioritura, è assai apprez­zato per ombreggiare giardini e parchi.

Le qualità terapeutiche del tiglio sono antispasmodiche, sedative, emollienti.… continua a leggere