Anice Verde (Pimpinella Anisium) benefici cure e utilizzo in medicina

Pimpinella-anisumLa Pimpinella Anisium è una pianta appartenente alla famiglia delle Om­brellifere. Non si conoscono le sue ori­gini (forse è una pianta asiatica), ma da tempo si apprezzano le sue qualità aromatiche e medicinali.

La parte della pianta che viene sfrut­tata è il frutto, erroneamente chiama­to seme; è da qui che viene estratta l’essenza, che a forti dosi è tossica.

Con questa, si preparano liquori e si aromatizzano medicinali; il frutto sec­co è anche utilizzato in cucina, su va­ri piatti.… continua a leggere

Limone (Citrus limonum)

limoneScientificamente chiamato Citrus limonum, il limone appartiene alla fami­glia delle Rutacee. La sua terra d’ori­gine è l’Asia, dove tutt’oggi cresce spontaneo, e fu importato ai tempi del­le Crociate.

Considerato per molto tempo pianta leggendaria, quando ancora era cono­sciuto solo per fama, fu presto apprez­zato per le sue innumerevoli doti, quando divenne possibile la sua coltivazione; gli antichi medici sfruttava­no i suoi frutti in numerosi casi, e le moderne analisi scientifiche hanno dimostrato che queste scoperte del tutto empiriche hanno delle solide basi.… continua a leggere

Nepitella (Calamintha officinalis) usi officinali e proprietà terapeutiche

nepitella

nepitellaLa Calamintha officinalis appartie­ne alla famiglia delle Labiate.

Il termine Calamintha deriva dal gre­co e vuol dire “bella menta”; il suo aspetto, in effetti, è abbastanza simi­le a quello della menta, e queste due piante vengono spesso confuse tra loro.

La nepitella, detta “mentuccia”, era conosciuta anche nell’antichità, quan­do si utilizzava per curare i dolori spa­stici della muscolatura interna, so­prattutto di orìgine nervosa; nel Me­dioevo, poi, le si attribuirono proprietà fantasiose e a dir poco miracolose; le attuali ricerche scientifiche hanno dimostrato che in realtà questa pianta ha proprietà toniche, anti spasmodiche e digestive.

continua a leggere