Anice Verde (Pimpinella Anisium) benefici cure e utilizzo in medicina

Pimpinella-anisumLa Pimpinella Anisium è una pianta appartenente alla famiglia delle Om­brellifere. Non si conoscono le sue ori­gini (forse è una pianta asiatica), ma da tempo si apprezzano le sue qualità aromatiche e medicinali.

La parte della pianta che viene sfrut­tata è il frutto, erroneamente chiama­to seme; è da qui che viene estratta l’essenza, che a forti dosi è tossica.

Con questa, si preparano liquori e si aromatizzano medicinali; il frutto sec­co è anche utilizzato in cucina, su va­ri piatti.… continua a leggere

Alloro (Laurus nobilis) – proprietà terapeutiche e mediche

alloroAppartenente alla famiglia delle Lauracee, il Laurus nobilis è co­munemente conosciuto come alloro o “romolino”.

Il  termine “laurus” deriva dall’antico celtico e significa “verde”, ad indicare la caratteristica di sempreverde dell’alloro; “nobilis“, inve­ce, è un aggettivo che sta a sottolineare proprio la nobiltà; con i suoi rami, infatti, fin dall’antichità si cingevano le teste di eroi, re, poeti, insomma di tutti i personaggi più illustri.… continua a leggere

Viola Mammola (Viola odorata)

viola-odorataLa Viola odorata appartiene alla fa­miglia delle Violacee.

E’ questa la più profumata rappresentante di diverse specie raggruppate tutte sotto il nome a “viola mammola”. Si tratta di una pianta già conosciuta da Ippocrate, che però ne ignorava le qualità, la principale delle quali è quel­la emetica.

Si racconta che già gli Arabi preparas­sero lo sciroppo di violetta e senz’al­tro i Greci utilizzavano i fiori di questa punte per ottenere dei distillati pro­fumatissimi, procedimento tutt’oggi in voga presso le industrie dei profumi.

continua a leggere

Luppolo (Humulus lupulus) principi attivi e cure naturali

luppoloIl luppolo viene chiamato scientificamente Humulus lupulus ed appar­tiene alla famiglia delle Cannabinaree.

Esiste un’altra specie di luppalo, Humulus japonicus, di origine asiatica, coltivata nei giardini come pianta or­namentale.

Il luppolo somiglia molto alla vite; le sue foglie, però, tono prive di viticci e con picciolo più piccolo.

A scopo industriale questa pianta viene ne coltivata per la produzione della birra.… continua a leggere